FURORE

MASSIMO POPOLIZIO IN

FURORE

DAL ROMANZO DI JOHN STEINBECK
IDEAZIONE E VOCE
Massimo Popolizio
ADATTAMENTO DI
Emanuele Trevi
CON MUSICHE ESEGUITE DAL VIVO
Giovanni Lo Cascio
PRODUZIONE
COMPAGNIA UMBERTO ORSINI TEATRO DI ROMA – TEATRO NAZIONALE

Nell’estate del 1936 John Steinbeck descrisse in una serie di articoli per il San Francisco News le condizioni di vita dei braccianti sospinti in California dalle regioni centrali degli Stati Uniti, a causa delle terribili tempeste di sabbia e dalla conseguente siccità che avevano reso sterili quelle terre coltivate a cotone. Furore è il racconto di come Steinbeck trasformò in grande letteratura una decisiva esperienza giornalistica, umana e politica.

Share This

Copy Link to Clipboard

Copy