Gruppo Teatrale "LO SCANTINATO"

Waiting Room

SABATO 28 MAGGIO 2022 ORE 21:00

La vicenda si svolge nell’anticamera di un luminare della neuropsichiatria, dove alcuni pazienti attendono il loro turno: ognuno di essi è affetto da DOC (Disturbo ossessivo compulsivo). Il medico è in ritardo e i pazienti, per ingannare il tempo, iniziano a confidarsi tra di loro tanto da mettere in piedi una sorta di terapia di gruppo, dove i vari TIC danno vita ad una serie di gag ed esilaranti situazioni; l’improvvisata terapia, alla fine, sarà la loro miglior medicina.

L’Associazione Culturale “Le Metamorfosi dell’Acqua” è attiva sul territorio ligure dal 1997 con laboratori teatrali, stage, seminari e produzione spettacoli a sfondo prevalentemente sociale. In collaborazione con l’A.S.D. LABULE’ ha preso parte alla Open Call dedicata dal Teatro Civico alle Associazioni del territorio, e proseguirà la propria attività domenica 29 maggio 2022 con tre performance ad altrettanti laboratori.

Questo il programma:

  • ore 19.30: laboratorio di Propedeutica alla Danza con le allieve del corso dirette dall’insegnante Elena Colamonaco;
  • ore 20.30: flamenco con le allieve del corso dirette dall’insegnante Magela Pardal Gomez Wanguemert ed accompagnate dal chitarrista Marco Bettinotti;
  • ore 21.00: laboratorio teatrale con gli allievi diretti da Alessandro Albertini, che porteranno in scena “L’anno del tempo matto”: una rivisitazione di alcuni racconti tratti dal libro di Stefano Benni “ Il Bar sotto il mare”.